Gestione separata ENPAPI: chiarimenti

Si mette in evidenza la circolare nr. 19/2016 dell’Ente Nazionale di Previdenza e Assistenza della Professione Infermieristica (Gestione Separata) nella quale si chiarisce l’assoggettamento previdenziale delle prestazioni professionali occasionali dopo l’entrata in vigore del D.lgs n. 81/2015 (Jobs Act)

Sommario:

  1. le prestazioni occasionali: l’obbligo di iscrizione e conseguente contribuzione ad ENPAPI
  2. il limite dei 5.000 euro di cui all’art.44, comma 2, del dl n. 269/2003: inapplicabilità agli iscritti ENPAPI
  3. i contratti di lavoro occasionale dopo l’entrata in vigore del d.lgs n.81/15: le collaborazioni occasionali
  4. l’obbligo di iscrizione ad enpapi: comunicazione dei compensi e versamento della contribuzione
  5. errati versamenti alla gestione separata INPS: inutilizzabilita’ ai fini pensionistici ed applicazione del regime sanzionatorio vigente
  6. un esempio di prestazioni professionali occasionali: incarichi conferiti ed autorizzati ai dipendenti per le attivita’ di docenza, formazione e partecipazione a commissioni d’esame

Visualizza e scarica la circolare ENPAPI:

| Segreteria